Perché è importante gestire i dati dei PCB

Non molto tempo fa ho festeggiato il mio compleanno. Anche se non voglio dirvi la mia età, diciamo che al ristorante non ordino il menu per bambini. Mi rendo conto che o sono io che invecchio e divento lento oppure è tutto il resto che va più in fretta. Probabilmente tutte e due le cose, ma sicuramente la seconda prevale. Per citare Charles Dickens nel classico letterario Le due città, “Erano i giorni migliori, erano i giorni peggiori.” Un’affermazione perfettamente calzante per il settore elettronico. Stiamo assistendo a uno dei periodi più eccitanti della storia recente, che è anche uno dei più impegnativi. La madre di tutte le sfide è: come facciamo a tenere il passo? 

Vi anticiperò la conclusione. è necessario che noi cambiamo insieme alle richieste del settore su come vanno fatte le cose, e credo proprio che sapere come gestire i dati PCB sia di importanza cruciale.

Innovazioni nello sviluppo del prodotto

Per decenni, quello che sembrava essere un piccolo ruscello fatto di innovazione e cambiamento è ora un’alluvione in piena regola. Con i progressi dell’elettronica che toccano ogni area della nostra vita, ciò che è nuovo e moderno oggi, domani sarà già vecchio. Per di più, questa tendenza non accenna a rallentare. E naturalmente i nuovi prodotti che arrivano sul mercato hanno un prezzo elevato. Ciononostante, le persone se ne stanno in fila per appropriarsi dell’ultimo modello o della versione più grande. Un giorno dopo l’altro.

Ad esempio, un’azienda leader nel settore della telefonia annuncia di essere sul punto di lanciare un telefono pieghevole che funziona come smartphone e come tablet. Lo propone a quello che considererei un prezzo elevato, 2.000 dollari. Come non sorprendersi nel vedere che, persino con quel prezzo, fioccano le prenotazioni. 

Time to Market, i tempi di commercializzazione 

La domanda che assilla gli operatori a ogni livello della gestione non riguarda i complessi dettagli su cosa serve per sviluppare un prodotto, ma se mai quando si riesce a farlo. Il che è del tutto comprensibile: tutti vogliono avere il pezzo migliore della torta della quota di mercato e il primo che riesce ad arrivare sul mercato vince. Poche parole fanno venire i brividi lungo la schiena di un PCB Designer più di quanto faccia la frase “TIME TO MARKET”. Dall’ideazione alla produzione, il time-to-market dei nuovi prodotti si è ridotto a pochi mesi. Ciò significa che non ci sono né il tempo né i soldi per testare i progetti. Devono funzionare al primo colpo. 

Centrare un bersaglio mobile

Sembra essere questa la costante del ciclo di apprendimento della progettazione di PCB: l’industria è in continuo cambiamento. Proprio quando pensate di aver azzeccato il prodotto, tutto cambia, che è poi il motivo per cui mi piace lavorare in questo campo. È in continuo cambiamento. C’è sempre qualcosa di nuovo da imparare. Ovviamente, se volete rimanere davanti a tutti nel vostro settore, e se non lo farete a nessuno dispiacerà lasciarvi indietro.

Cosa significa tutto questo per chi come noi deve gestire dati PCB?

Tutte queste sfide ci impongono di cambiare innanzitutto il modo in cui facciamo le cose. Le cose non vano mai “come al solito”, di qualunque cosa si tratti. L’ambiente in cui lavoriamo oggigiorno richiede revisioni e modifiche costanti (ovviamente quando serve) dei processi messi in atto nella progettazione di circuiti stampati. 

Integrità dei dati e dei progetti

Oggi più che mai, i dati che utilizzate sono più importanti del modo in cui potete fare le cose. Per affrontare queste sfide eccovi dei consigli per la progettazione di circuiti stampati: i nostri dati PCB possono essere per noi un trampolino di lancio o un ostacolo insormontabile. L’integrità del design è direttamente correlata alla qualità dei dati. Per usare la nota espressione inglese, garbage-in-garbage-out: se entra spazzatura, esce spazzatura. 

Questo principio va tenuto presente dal primo componente PCB che create all’ultimo file inserito nel vostro pacchetto per la fabbricazione e l’assemblaggio. La qualità e la precisione sono essenziali. Non conosco molte aziende che consentano una verifica dell’accuratezza dei dati completando una prima fabbricazione per individuare gli errori. Questo significa che le verifiche devono essere fatte prima. 

Cosa intendiamo quando parliamo di integrità dei dati? 

Quando parliamo dell’integrità del circuito e, quindi, dell’integrità dei dati, a volte ci basta “cavarcela”. Alla fine tiriamo tutti un sospiro di sollievo e pensiamo: “Ce l’abbiamo fatta”. Ma spesso, il fatto che qualcosa sia “passato” non significa necessariamente che rappresenti il meglio che avremmo potuto fare. Molte volte significa solo che abbiamo avuto fortuna.

L’integrità è definita come la qualità o lo stato di essere completo o indiviso. Mi piace applicare questa definizione al processo PCB e ai dati utilizzati. C’è un filo che collega tutti gli elementi del progetto di PCB. Ad esempio, il foglio dati è il fondamento del componente; il componente è la base dello schema, che quindi genera il PCB e la relativa distinta base, dal PCB ci permette di passare alla fabbricazione, ai disegni di assemblaggio e, naturalmente, e di definire i dati per la fabbricazione e l’assemblaggio.

Mi stupisce sempre vedere come quelle che poche settimane prima erano solo linee colorate sullo schermo, ora sono un circuito stampato completo sulla mia scrivania. Tutto è iniziato con quel semplice foglio dati del primo componente: ecco perché quei semplici fogli di dati hanno un’importanza cruciale.

Conclusioni

Concludo con i miei consigli sulla progettazione di circuiti stampati: non abbiate paura del cambiamento. Il cambiamento è un elemento essenziale del nostro settore. Non è qualcosa da evitare, ma da accogliere. Se non siamo disposti a cambiare il modo in cui facciamo qualcosa, non saremo più una risorsa utile per le nostre aziende, ma se mai un ostacolo. Questo mondo industriale frenetico non si fa problemi a lasciarvi sepolti sotto la polvere.

Quindi, identificate rapidamente i dati utilizzati nel processo di progettazione di PCB e verificate se sono dati di qualità. Quasi tutti i problemi che ho riscontrato nei progetti PCB possono essere direttamente ricondotti ai componenti della libreria. Perciò è importante risolvere gli eventuali problemi che possono esistere a quel livello.

Vorreste sapere in che modo Altium Designer può aiutarvi su come gestire i dati del vostro PCB? Rivolgetevi a un esperto di Altium e scoprite come prendere le giuste decisioni sulla progettazione di PCB con facilità e sicurezza. 

Informazioni sull'autore

John Watson


With nearly 40 years in the Electronic industry with 20 of them being in the field of PCB Design and engineering, John has stayed on the cutting edge of the PCB industry as a designer/Engineer and more recently as a trainer and mentor. His primary work has been in the Manufacturing field but it has also expanded to several PCB Service arenas. As a veteran, he proudly served in the Army in the Military Intelligence field.

John is a CID Certified PCB designer. Presently pursuing his Advance CID certification. Now as the Senior PCB engineer at Legrand Inc, he leads the PCB Designers and Engineers in various divisions across the United States and China.

Segui su Twitter Segui su LinkedIn Altri Contenuti da John Watson
Articolo precedente
Segnali di allarme che vi dicono che avete bisogno di linee guida sulla gestione dei dati dei circuiti stampati
Segnali di allarme che vi dicono che avete bisogno di linee guida sulla gestione dei dati dei circuiti stampati

Evitate questi problemi con l’aiuto dell’esperto di gestione dei dati PCB, John Watson.

Articolo successivo
Designer di PCB motivati ​​dalla qualità dei dati
Designer di PCB motivati ​​dalla qualità dei dati

Cosa hanno la qualità dei dati e la motivazione in comune?